FIAT: BRUNETTA, RISCHIA FALLIMENTO SENZA RISTRUTTURAZIONE
FIAT: BRUNETTA, RISCHIA FALLIMENTO SENZA RISTRUTTURAZIONE

Roma, 2 dic. - (Adnkronos) - ''Se la Fiat non si ristruttura, fra sei mesi rischia di dover portare i libri in Tribunale''. Lo afferma l'economista azzurro ed esponente europeo di Fi Renato Brunetta, che in un'intervista al 'Quotidiano nazionale' aggiunge: ''La scelta di ristrutturarsi e' il sintomo che la Fiat crede in se stessa e non vuole rischiare il fallimento''.

E lo Stato, secondo Brunetta, ''dovrebbe verificare uno per uno gli esuberi denunciati dalla Fiat e per ciascuno trovare un percorso di soluzione. Nessun lavoratore -precisa- deve essere lasciato senza reddito, senza formazione, senza opportunita' di lavoro, Se per qualcuno non e' possibile nulla di tutto cio', c'e' sempre il modo di accompagnarlo alla pensione''. (segue)

(Rre-Pag/Rs/Adnkronos)