FIAT: MUNDELL, BENE ACCORDO CON GM...
FIAT: MUNDELL, BENE ACCORDO CON GM...
SAREBBE UN PECCATO SE ITALIA NON AVESSE PIU' IL SETTORE AUTO

Venezia, 2 dic. (Adnkronos) - ''Sarebbe veramente un peccato se l'Italia non avesse piu' un'azienda come la Fiat. Il gruppo di Torino avra' di certo bisogno di un partner estero e quindi un accordo con la General Motors sarebbe una buona soluzione''. Ne e' piu' che convinto il premio Nobel per l'Economia, Robert Mundell intervenuto oggi al Third Millennium - Colloquia - Nobel in Venice.

''Ritengo che la General Motors sara' piu' disponibile ad acquistare la Fiat -ha sottolineato Mundell- qualora le sue condizioni tornino ad essere 'accettabili', dopo le trattative e gli accordi in corso'', ha spiegato il premio Nobel riferendosi agli incontri tra governo, azienda e sindacati.

(Dac/Pe/Adnkronos)