FIAT: PASSERA, LAVORARE PER RAFFORZARLA (2)
FIAT: PASSERA, LAVORARE PER RAFFORZARLA (2)

(Adnkronos) - L'Ad di Intesa-Bci, Corrado Passera, dal convegno di Venezia spiega quindi che sulla vicenda Fiat: ''le banche a maggio hanno fatto un passo molto serio, molto positivo per assicurare che la Fiat possa superare finanziariamente questo momento di difficolta'''.

Secondo Passera si tratta di ''un piano e di un accordo in base al quale le banche hanno garantito finanziariamente. Hanno addirittura garantito l'acquisto di alcuni cespiti del gruppo Fiat ed ulteriormente -ha spiegato Passera- hanno garantito un aumento di capitale de facto, attraverso il meccanismo delle obbligazioni 'convertende' nel corso del tempo''.

''A fronte di questo impegno forte -ha spiegato l'Ad di Intesa-Bci- la Fiat si e' presa l'impegno di risanare dal punto di vista dei conti l'azienda, ma soprattutto di assicurare al settore auto i mezzi necessari per accelerare lo sviluppo''. ''Questo vuol dire che se l'indebitamento dell'azienda dovesse salire -ha avvertito Passera- al di sopra di certi livelli, il gruppo Fiat si e' preso l'impegno di cedere cespiti per assicurare la disponibilita' dei mezzi al settore auto per svilupparsi''. (segue)

(Dac/Zn/Adnkronos)