FIAT: SINDACATI TORINO, MIRAFIORI A RISCHIO SE PUNTO VA A TERMINI (2)
FIAT: SINDACATI TORINO, MIRAFIORI A RISCHIO SE PUNTO VA A TERMINI (2)
AD OTTOBRE A TORINO LE PRODUZIONI SCENDERANNO SOTTO LE 150MILA VETTURE

(Adnkronos)- ''La monovolume prevista per l'ottobre 2003 - ha aggiunto Stacchini - portera' la produzione al di sotto delle 150mila vetture, mettendo a rischio lo stabilimento che scenderebbe al di sotto della soglia necessaria per pagare i suoi costi di struttura e mantenimento.

''Con questa scelta e con la riconferma integrale del piano Fiat, dunque, scompare -ha sottolineato- qualunque garanzia di rientro per i 3.750 lavoratori dichiarati in esubero a Torino mentre aumenta il numero dei licenziamenti in quanto ai 2000 esuberi determinati dalla linea della Panda si aggiungeranno i lavori eccedenti sulla linea che oggi produce la Punto. Per il B-MPV la produzione giornaliera prevista e' infatti di 350 unita' contro le 750 Punto quotidiane che oggi escono dalle Carrozzerie. Il risultato - ha concluso l'esponente della Fiom - saranno almeno 1000 lavoratori in esubero che da giugno si aggiungeranno a quelli gia' previsti''. (segue)

(Abr/Pe/Adnkronos)