STREAM-TELE+: BRUXELLES AVVIA INDAGINI APPROFONDITE
STREAM-TELE+: BRUXELLES AVVIA INDAGINI APPROFONDITE
PER VALUTARE EFFETTI IMPEGNI MURDOCH SU CONCORRENZA

Roma, 2 dic. - (Adnkronos) - Continua la storia senza fine di Stream-Telepiu'. La Commissione europea ha deciso di approfondire l'indagine sull' acquisizione della pay-Tv Telepiu' da parte dell'australiana Newscorp, che la fondera' successivamente con Stream, la sua emittente televisiva a pagamento in Italia. L'indagine, si legge in una nota, ''permettera' alla Commissione di analizzare ulteriormente gli effetti di questa concentrazione in Italia e, in particolare, di determinare se la serie di impegni gia' proposti da Newscorp favorisce effettivamente l'emergere di nuovi concorrenti in modo da evitare un monopolio nel mercato delle pay-Tv''. L'approfondimento dell'indagine, deciso lo scorso venerdi, consentira' a Bruxelles di valutare attentamente gli effetti della concentrazione sul mercato prima di adottare una decisione finale.

L'operazione, sottolinea la Commissione, creerebbe in Italia una situazione di quasi monopolio in quanto Stream e Telepiu' sono attualmente gli unici fornitori di programmi televisivi a pagamento nel paese, anche se l'operatore via cavo e.Biscom ha recentemente iniziato a fornire servizi di video on demand ai propri clienti. ''La concentrazione -spiega- solleva preoccupazioni sotto il profilo della concorrenza anche per quanto riguarda l'acquisizione dei diritti di trasmissione di contenuti 'premium' quali film di cassetta e incontri di calcio''. (segue)

(Eca/Zn/Adnkronos)