TLC: GASPARRI, MATERIA DI COMPETENZA STATO MA ANCHE REGIONI (2)
TLC: GASPARRI, MATERIA DI COMPETENZA STATO MA ANCHE REGIONI (2)

(Adnkronos) - ''Quindi sicuramente -ha osservato il ministro- occorre che tutti riflettano per farsi, che le competenze ci siano, ma non ostacolino lo sviluppo economico. E' una questione che spesso viene discussa, e qualche volta, con qualche Regione, anche con toni determinati''. Quindi, e' stato chiesto, cosa risponde alla proposta di porre il settore della comunicazione sotto l'esclusiva competenza dello Stato? ''La parola comunicazione e' talmente vasta che, detta cosi', devo rispondere no'', replica il ministro delle Comunicazioni. E porta degli esempio: ''per quanto riguarda la realizzazione delle reti di telefonia mobile e' giusto -afferma- che l'amministrazione locale possa dire la sua su un impianto o su una localizzazione. Purche' qeusto, come ho detto, non diventi un ostacolo allo sviluppo''.

''Noi con la legge obiettivo -ha proseguito Gasparri- abbiamo indicato la priorita' di alcune strategie di modernizzazione del Paese, con il decreto che riguarda la realizzazione degli impianti, un modo questo di contemperare le esigenze legate al territorio ma anche di decisione''.

(Val/Rs/Adnkronos)