CDL: FASSINO, QUESTA DESTRA AFFONDA L'ITALIA (2)
CDL: FASSINO, QUESTA DESTRA AFFONDA L'ITALIA (2)
NO ALLA GUERRA TOTALE, OCCORRE USCIRE DA SCONTRO PERMANENTE

(Adnkronos) - Nell'intervista a Repubblica, Fassino sottolinea poi che ''il Centrosinistra deve saper guardare al paese. Se il Polo non ce la fa, l'Ulivo e' chiamato a dimostrare che c'e' un'alternativa in grado di dare quella sicurezza che oggi manca''. ''Non so -aggiunge- se Berlusconi voglia davvero le riforme, so che comunque il centrosinistra ha il dovere di andare a vedere. Non per fare sconti al cavaliere''.

''Il mio giudizio -afferma ancora il leader dei Ds- resta quello di prima, pero' la guerra di tutti contro tutti non fa bene a nessuno, ne' a chi governa ne' a chi si oppone, perche' cosi' aumenta solo io senso di estraneita' dei cittadini''. Cosi', per Fassino, e' indispensabile ''uscire dallo scontro permanente, non e' possibile continuare per cinque anni in questo clima''.

(Sec-Ccr/Zn/Adnkronos)