CIAMPI: INVESTIMENTI, LO STATO FACCIA LA SUA PARTE (3)
CIAMPI: INVESTIMENTI, LO STATO FACCIA LA SUA PARTE (3)
''COLTIVARE RISORSE INESAURIBILI COME BENI CULTURALI E INGEGNO UMANO''

(Adnkronos) - Sotto questo profilo, il capo dello Stato ha elogiato il sistema di 'buongoverno' del territorio senese, che proprio puntando sul turismo e sulla promozione artistica ha saputo evitare ''il pericolo della stagnazione e della decadenza economica'', generando ''un nuovo sviluppo sostenibile''. Ai temi dei beni culturali, Ciampi ha riservato un intero capitolo del suo discorso, sottolineando, tra l'altro che si tratta di ''risorse importanti per lo sviluppo e per la crescita del benessere, a condizione di saperli proteggere e di saperli usare con intelligenza e senso della misura''.

''Vi sono risorse oggi di vitale importanza che non sono inesauribili. I giacimenti di petrolio o di gas naturale o anche di carbone e di uranio non sono illimitati. Noi ne disponiamo in misura assai modesta, o non ne disponiamo affatto. Ma abbiamo la fortuna di disporre -ha proseguito Ciampi- di risorse che sono si' inesauribili. E non penso soltanto alle ricchezze ambientali e artistiche dell'Italia, che sono tante. Penso all'ingegno umano, che e' tra tutte la piu' inesauribile e la piu' elevata delle risorse. Le une e le altre vanno coltivate, e per coltivarle e farle fruttare occorre soprattutto il buongoverno''.

(Pam/Gs/Adnkronos)