G8: FRAGALA', ARCHIVIAZIONE ATTO DOVUTO
G8: FRAGALA', ARCHIVIAZIONE ATTO DOVUTO
''CI SONO PROVE CERTE SU ASSOLUTA ACCIDENTALITA' MORTE GIULIANI''

Roma, 2 dic. (Adnkronos) - ''La notizia dell'intenzione da parete del pm Franz di archiviare il procedimento contro il carabiniere Placanica non e' ne' positiva, ne' negativa, e' solo una notizia. Lo stesso dicasi per il ricorso presentato dai genitori del ragazzo ucciso che intendono presentare''. Lo afferma in una nota Enzo Fragala', capogruppo di An in commissione Giustizia, in merito alla decisione del pm Silvio Franz di archiviare il caso del militare Mario Placanica indagato per l'uccisione di Carlo Giuliani avvenuta il 20 luglio 2001 durante le manifestazioni del G8.

L'esponente di An, riferendosi a ''quanti esaltavano i pm che procedevano contro gli agenti delle forze dell'ordine per le presunte violenze di Genova e che ora attaccano il magistrato che vuole archiviarle'' sottolinea che ''cosi' non esiste giustizia, ma solo un'interminabile corrida''. ''L'archiviazione -conclude la nota di Fragala'- appare comunque un atto processuale dovuto nell'evidenza di prove certe, addirittura filmate, dell'assoluta accidentalita' della morte del giovane no global''.

(Sin/Gs/Adnkronos)