MALTEMPO: FORMIGONI, TRE RICHIESTE A BERLUSCONI
MALTEMPO: FORMIGONI, TRE RICHIESTE A BERLUSCONI
RINVIO TREMONTI, STANZIAMENTI CON DECRETO TERREMOTO E FONDI VALTELLINA

Milano, 2 dic. (Adnkronos) - Sono tre le richieste avanzate dal presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi in una lettera inviata oggi riguardo all'emergenza maltempo che sta duramente colpendo il territorio della Lombardia, ovvero rimandare la scadenza della legge Tremonti, dare i primi fondi per le regioni colpite dal maltempo con il decreto legge per il terremoto del Molise e l'eruzione dell'Etna e sbloccare i fondi gia' stanziati per il risanamento del territorio in Valtellina.

''La prima richiesta -si legge nella lettera- e' quella del rinvio dei termini di scadenza della Legge Tremonti per dare modo agli imprenditori lombardi di completare investimenti in atto e potere utilizzare i benefici di legge per terminare ulteriori realizzazioni ancora in corso d'opera. In secondo luogo e' necessario che i primi stanziamenti per la Lombardia e per le altre Regioni colpite siano approvati all'interno del Decreto Legge dedicato al terremoto in Molise e all'eruzione dell'Etna attualmente in fase di conversione in Parlamento''. (Segue)

(red-Cri/Lr-Gs/Adnkronos)