UE: PREMIER DANESE DOMANI DA BERLUSCONI
UE: PREMIER DANESE DOMANI DA BERLUSCONI
IN PREPARAZIONE VERTICE DI COPENAGHEN

Roma, 2 dic. - (Adnkronos) - Il primo ministro danese, Anders Fogh Rasmussen, presidente di turno dell'Unione Europea, sara' domani a Roma per un incontro con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, in preparazione del Consiglio europeo di Copenaghen del 12 e 13 dicembre prossimi. Il tour di Rasmussen nelle 14 capitali europee inizia oggi da Lisbona e si concludera' venerdi' a Bruxelles. 'Missione' a parte, invece, ad Atene, che il primo gennaio assumera' la presidenza di turno dell'Ue: nella capitale greca, il premier danese si rechera' il 10 dicembre.

''Da Copenaghen a Copenaghen'', e' stato questo lo slogan della presidenza danese dell'Ue: al termine del suo ultimo semestre, nel giugno del 1993, vennero infatti stabiliti i cosiddetti criteri di Copenaghen (fra gli altri, stabilita' delle istituzioni democratiche, rispetto dei diritti umani e delle minoranze, economia di mercato), il rispetto dei quali e' conditio sine qua non per l'adesione all'Unione. Nove anni dopo, a Copenaghen dovrebbe essere sancito l'ingresso di dieci nuovi Paesi (Lettonia, Lituania, Estonia, Slovenia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Ungheria, Polonia, Cipro e Malta). Al prossimo Consiglio europeo, i Quindici dovranno anche decidere se indicare o meno una data di avvio per i negoziati con la Turchia, dichiarata paese candidato al vertice di Helsinki di tre anni fa.

(Pap/Rs/Adnkronos)