ULIVO: RUTELLI, VA RIFORMULATO E BASTA CON LOTTE PER EGEMONIA (2)
ULIVO: RUTELLI, VA RIFORMULATO E BASTA CON LOTTE PER EGEMONIA (2)
NON POSSIAMO PRESCINDERE DA ALLEANZA CON FORZE MASSIMALISTE

(Adnkronos)- Rutelli fa ''una riflessione di fondo: noi possiamo sciogliere la divaricazione storica, la dicotomia'', la ''drammatica spaccatura'' tra massimalisti e riformatori, Se mai sdrammatizzando il tema dell'egemonia''. Ma ''solo a una condizione: che la pluralita' dei soggetti, di forze esistenti nel centrosinistra, non venga letto, non si intepreti soltanto come lo sviluppo di questa battaglia per alcuni, confronto o dialettica, per altri'' sulla questione dell'egemonia.

Per il leader della Margherita, ''una volta definito l' assetto plurale e le forme democratiche dell'attuale alleanza per il governo (''federazione o coalizione, poi vedremo l'evoluzione organizzativa del centrosinistra in Italia''), questo nucleo riformista dovra' fare un accordo con le forze radicali, massimaliste. Un accordo indispensabile per vincere elettoralmente. Un'intesa, la cui qualita' dei contenuti sara' indispensabile per vincere politicamente''.

Rutelli si rivolge poi al segretario dei Ds, Piero Fassino, tra gli oratori presenti in sala. ''Fassino -dice- parla a nome del partito di maggioranza relativa del centrosinistra. Ma da un pezzo ha capito: sa che deve allearsi e governare in modo da prefigurare nell'Ulivo una proposta unitaria anche con altre forze''.

(Vam-Ruf/Pe/Adnkronos)