FIAT: FASSINO, BERLUSCONI LEDE DIGNITA' LAVORATORI
FIAT: FASSINO, BERLUSCONI LEDE DIGNITA' LAVORATORI

Torino, 7 dic. - (Adnkronos) - ''Le parole del presidente del Consiglio sono lesive della dignita' dei lavoratori e delle loro famiglie''. Da Torino, dove ha partecipato ad un incontro con i sindacati per discutere la vicenda Fiat, il segretario dei Ds Piero Fassino ha commentato cosi' l'invito del premier agli operai che hanno ricevuto o riceveranno le lettere dall'azienda a cercare un lavoro non proprio regolare. ''E' incredibile -ha detto Fassino- che oggi Berlusconi sia riuscito a prodursi nell'ennesima dichiarazione estemporanea in cui invita i cassintegrati al lavoro nero. Evidentemente non sa che un cassintegrato non puo' fare un altro lavoro men che meno in nero''.

(Ato/Rs/Adnkronos)