FIAT: FASSINO, ORA SI APRA DAVVERO UN NEGOZIATO (3)
FIAT: FASSINO, ORA SI APRA DAVVERO UN NEGOZIATO (3)

(Adnkronos) - Il segretario dei Ds non nasconde la preoccupazione per una crisi sulla quale, ha detto, ''non c'e' certezza che possa essere superata perche' e' piu' pronfonda di quelle di un tempo dal momento che e' in dubbio il futuro stesso dell'azienda. Per Torino sono giorni molto difficili anche perche' ha un problema in piu', quello del ridimensionamento di Mirafiori''.

Poi, ribadendo la solidarieta' della Quercia e di tutto il centrosinistra ai lavoratori, Fassino ricorda che la prossima settimana andra' a Melfi e che lunedi' i parlamentari dell'Ulivo saranno davanti ai cancelli di molti stabilimenti Fiat. Intanto, domani, a Torino proseguono le mobilitazioni dei sindacati. Fim, Fiom, Uilm e Fismic distribuiranno davanti al Lingotto e alla Comau di Grugliasco 15 cartoline in occasione del tradizionale appuntamento natalizio dell'azienda.

(Ato/Zn/Adnkronos)