FIAT: FIOM MILANO, MARONI BUGIARDO, DOVREBBE DIMETTERSI
FIAT: FIOM MILANO, MARONI BUGIARDO, DOVREBBE DIMETTERSI
SMENTISCE SE STESSO E SUOI ELETTORI

Milano, 7 dic. - (Adnkronos) - ''Maroni e' come Pinocchio. A questo punto dovrebbe dimettersi''. E' dura la reazione della Fiom lombarda alle dichiarazioni del ministro del Welfare su Arese. ''Maroni e' un bugiardo -attaca Maurizio Zipponi segretario della Fiom di Milano-. Ha detto davanti agli operai lombardi, e davanti a tutta Italia, che non avrebbe permesso la chiusura dello stabilimento di Arese. Ha sempre detto che all'Alfa doveva rimanere la produzione di vetture ecologiche. E tutte queste cose non ci sono nell'accordo''.

''Che vuol dire che Arese rimane la 'testa pensante' come sostiene il ministro? Non esiste in Italia uno stabilimento 'pensante' senza capacita' produttiva. Maroni ha smentito se' stesso e le cose che ha sempre sostenuto in questi mesi: ha contraddetto personaggi istituzionali come Formigoni, che ha ripetuto che il piano cosi' come presentato era inacettabile e infine ha tradito persino il mandato dei suoi elettori in Lombardia, che certo non sono favorevoli alla chiusura di Arese. Per questo, per dignita' -conclude Zipponi- dovrebbe dimettersi''.

(Bdp/Rs/Adnkronos)