FIAT: MARONI, IL GOVERNO DOVEVA INTERVENIRE (2)
FIAT: MARONI, IL GOVERNO DOVEVA INTERVENIRE (2)

(Adnkronos) - ''E adesso -prosegue Maroni- sta ai sindacati decidere se l'accordo di programma firmato da Fiat e Governo puo' essere attuato oppure no. Se decideranno che puo' essere attuato, riprendera' il negoziato tra Fiat, sindacati e Governo, perche' il piano prevede l'intervento del sindacato in molte decisioni. Se si decidera' che questo piano non va bene, succedera' una cosa molto semplice, cioe' che si attuera' il piano precedente, con la chiusura di Termini Imerese e di Arese''.

Il ministro aggiunge: ''Il governo ha fatto la sua parte, anzi ha fatto piu' di quello che doveva fare. Ora la risposta sta ai sindacati''. Maroni si rivolge poi direttamente ai lavoratori: ''Mi auguro che i lavoratori valutino bene le differenze tra il vecchio piano Fiat e il nuovo piano del governo, perche' devono scegliere se attuare il piano del governo, che prevede la garanzia della riapertura di Arese e di Termini Imerese, o il vecchio piano Fiat, che non conteneva queste garanzie''.

(Tog-Lr/Gs/Adnkronos)