FIAT: PEZZOTTA, BERLUSCONI SI RISPARMI LE BATTUTE
FIAT: PEZZOTTA, BERLUSCONI SI RISPARMI LE BATTUTE
SI RICORDI CHE IL LAVORO NERO E' ILLEGALE

Roma, 7 dic. - (Adnkronos) - Nessuna ironia sulla crisi Fiat e sulla possibilita' che i lavoratori potrebbero cavarsela trovando un'occupazione in nero per tirare avanti. Non e' piaciuta al segretario generale della Cisl Savino Pezzotta la battuta-osservazione formulata questa mattina da Silvio Berlusconi.

''Il presidente del Consiglio -ha commentato il leader della Cisl all'ingresso del seminario organizzato dall'associazione culturale I Popolari in corso alla Domus Mariae di Roma- dovrebbe sapere che il lavoro nero e' illegale ed e' proibito dalla legge, per cui si potrebbe risparmiare battute di questo genere. Noi -ha ricordato- abbiamo chiesto la Cig a rotazione per avere un periodo piu' lungo di trattative e ci e' stato negato dall'azienda per via dell'accordo che aveva raggiunto con il governo. Per cui, su questo argomento, sarebbe bene non fare battute''.

(Ruf/Zn/Adnkronos)