FIAT: SPAGNOLO, TESTO GOVERNO IRRICEVIBILE PER MERITO E METODO
FIAT: SPAGNOLO, TESTO GOVERNO IRRICEVIBILE PER MERITO E METODO

Roma, 7 dic. - (Adnkronos) - Il testo di accordo presentato dal governo il 5 dicembre e' ''irricevibile sia per il metodo, sia per il merito''. A sostenere l'impossibilita' di accettare la proposta avanzata dall'esecutivo per risolvere al crisi Fiat e' il segretario nazionale della Fim, Cosmano Spagnolo convinto che ''l'impianto del documento si poggia sostanzialmente su una prospettiva di mercato che nessuno e' in grado di confermare. Nessuno -scandisce- sa se questa prospettiva si verifichera'''. Il sindacalista dei metalmeccanici Cisl rileva inoltre che ''rimane ancora aperta la questione relativa alla chiusura di Arese. Senza contare che anche la soluzione per Mirafiori si poggia sul presupposto che ci saranno 2400 lavoratori che andranno in mobilita' lunga''. A tal proposito ''l'errore fatto dal governo e' stato quello di dare per scontato che il sindacato facesse l'accordo sulla mobilita' lunga''.

Spagnolo addebita la scelta di metodo del governo a ''motivazioni politiche tese a dividere il sindacato che in questa importante vicenda ha avuto sin dal primo momento una posizione unitaria. Nessun massimalismo, dunque. Evidentemente -osserva- la posizione unitaria del sindacato e' una cosa che non piace al governo''. (segue)

(Ver/Zn/Adnkronos)