FINANZIARIA: STALLO IN COMMISSIONE, ANCORA NODI SU VIDEOGIOCHI
FINANZIARIA: STALLO IN COMMISSIONE, ANCORA NODI SU VIDEOGIOCHI
D'ALI, ''STIAMO RISISTEMANDO TESTO''

Roma, 7 dic. (Adnkronos) - Brusca frenata nei lavori della commissione Bilancio sulla Finanziaria a causa dell'assenza del governo. La mattinata non ha portato a grandi passi avanti e il nodo riguarda ancora il testo del relatore Lamberto Grillotti sui videogiochi su cui si starebbe ancora cercando un'intesa all'interno del Governo. ''Nessun contrasto - tiene pero' ad assicurare il sottosegretario agli Interni, Antonio D'Ali' - stiamo solo cercando di risistemare il testo, ma gli obiettivi sono assolutamente condivisi tra i dicasteri''.

Non e' della stessa opinione l'opposizione che parla invece di ''un evidente conflitto'' all'interno dell'esecutivo soprattutto per quello che riguarda le precauzioni da adottare per garantire la sicurezza delle macchinette. Questo stop, se si dovesse prolungare anche nel pomeriggio, metterebbe a rischio la chiusura per oggi dei lavori in commissione. ''Da parte nostra - ha precisato Antonello Falomi (Ds) - non ci sara' nessun atto che consentira' di scaricare la responsabilita' dei ritardi sull'opposizione e se il Governo, come si vocifera, decidera' di mettere la fiducia sul suo emendamento sia chiaro che si trattera' di una decisione contro la stessa maggioranza''.

La commissione tornera' a riunirsi alle ore 15, mentre e' in corso una riunione tra i sottosegretario all'Economia, Giuseppe Vegas, agli Interni, Antonio D'Ali' e il presidente della commissione Bilancio, Antonio Azzollini. (segue)

(Del/Pe/Adnkronos)