IRAQ: ALBRIGHT, GUERRA CONTRO AL QAEDA E' PIU' IMPORTANTE
IRAQ: ALBRIGHT, GUERRA CONTRO AL QAEDA E' PIU' IMPORTANTE

New York, 7 dic. (Adnkronos)- ''La lotta contro il terrorismo e' appena cominciata: c'e' molto da fare e non possiamo distrarci'. Cosi' l'ex segretario di Stato dell'amministrazione Clinton, Madeleine Albright, in un'intervista a 'La Stampa'. ''Sono convinta che l'Iraq e' un pericolo -aggiunge- e Saddam e' terribile, l'ho ripetuto spesso. Ma abbiamo buone possibilita' di contenerlo con altri mezzi. In questo momento invece -sostiene poi- dobbiamo preoccuparci di piu' di Al Qaeda, considerando anche che bin Laden e' ancora vivo''.

(Rre-Pag/Pe/Adnkronos)