IRAQ: NEL 1993 IL PRIMO RAPPORTO DELLE AUTORITA' IRACHENE (2)
IRAQ: NEL 1993 IL PRIMO RAPPORTO DELLE AUTORITA' IRACHENE (2)

(Adnkronos) - Ecco perche' per gli ispettori delle Nazioni Unite il rapporto che verra' consegnato oggi dalle autorita' irachene ha un significato, anche se difficilmente qualcuno conta su un colpo di fortuna inatteso come quello del 1993: nei sette anni di ispezioni realizzate negli anni Novanta, l'Iraq ha presentato decine di migliaia di pagine di ''dichiarazioni finali e complete'' sui propri programmi di armi nucleari, chimico e biologico.

Alcuni di questi rapporti erano anche molto dettagliati, ma Baghdad ha raffinato le proprie capacita' diventando molto abile nel soddisfare le richieste dell'Onu senza rivelare informazioni significative.

Questa volta pero' e' diverso, perche' il nuovo rapporto verra' letto propro alla luce delle questioni rimaste irrisolte nel 1998, quando terminarono le precedenti ispezioni, come ha fatto presente lo stesso capo dell'Unmovic, Hans Blix.

(Ses/Pe/Adnkronos)