ARTISTI: E' MORTO TIRINNANZI, ALLIEVO PREDILETTO DI ROSAI (2)
ARTISTI: E' MORTO TIRINNANZI, ALLIEVO PREDILETTO DI ROSAI (2)

(Adnkronos) - Spinto alla pittura dal padre Giuseppe, Nino Tirinnanzi, nel 1936, allievo all'Istituto d'Arte di Firenze, ebbe l'incontro decisivo per la sua formazione con Ottone Rosai, abbandonando poi la scuola. Da quell'anno inizia a frequentare le Giubbe Rosse, caffe' fiorentino che riunisce il gotha delle lettere e dell'arte italiana del tempo: Montale, Gadda, Landolfi, Vittorini, Bigongiari, Luzi, tutti amici che scriveranno lusinghieri articoli sulla sua pittura ''toscana''.

Dopo la guerra, rientrato a Firenze, vi tiene nel 1947 la sua prima mostra personale alla galleria ''Il Fiore''. Segue Rosai fino alla sua morte, avvenuta nel 1957, cercando di proseguire in quello stile paesaggistico e al tempo stesso metafisico che era proprio del suo maestro. (segue)

(Pam/Pn/Adnkronos)