MOSTRE: A MILANO I RITRATTI DI TULLIO PERICOLI
MOSTRE: A MILANO I RITRATTI DI TULLIO PERICOLI

Milano, 10 dic. (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Oggi, presso la libreria ''Milanolibri'' del capoluogo lombardo, si inaugura una mostra di acqueforti di Tullio Pericoli dal titolo ''Ritratti''. La mostra esporra' alcuni dei 577 ritratti eseguiti da Pericoli e contenuti tutti in un libro, edito da Adelphi, che verra' presentato in contemporanea alla mostra stessa.

Attraverso i ritratti, sia di personaggi conosciuti, soprattutto della letteratura internazionale, che di soggetti sconosciuti, l'artista vuol fare risaltare la personalita' di ognuno facendoli parlare attraverso le espressioni del viso che lui stesso considera come ''una sorta di faccia-riassunto che somiglia al volto vero ma che e' ancora piu' vero perche' ne racconta la storia''. Esemplari, in questo senso, sono i ritratti di Borges appoggiato ad un'enorme penna stilografica o Freud con le sue infinite esche. Il libro, poi, rappresenta una vera e propria summa delle sue opere, una enorme pinacoteca con tutti i suoi 577 ritratti.

(Red/Gs/Adnkronos)