TRECCANI: E' USCITO ''IL LIBRO DELL'ANNO 2002''
TRECCANI: E' USCITO ''IL LIBRO DELL'ANNO 2002''
I FATTI PRINCIPALI RACCONTATI IN UN REPERTORIO

Roma, 10 dic. - (Adnkronos) - E' uscito ''Il Libro dell'anno 2002'', terzo appuntamento (dopo quelli dedicati al 2000 e al 2001) della nuova iniziativa editoriale dell'Istituto Treccani. L'opera (lunica della Treccani che viene distribuita sia in libreria che attraverso la propria rete commerciale di agenti) vuole costituire una vera e propria sequenza di eventi e temi, una sorta di registrazione 'a caldo' della storia contemporanea. ''Il Libro dell'anno 2002'', diretto da Adriano Alippi, e' la cronaca giorno per giorno degli eventi di maggior rilievo accaduti in Italia e nel mondo.

La guerra in Afghanistan (compreso il ricordo della giornalista del ''Corriere della Sera'' Maria Grazia Cutuli), la situazione esplosiva in Medio Oriente, la grave crisi economica in Argentina, l'apertura della Cina al commercio globale, l'introduzione dell'euro, la morte, tra gli altri, dell'ex presidente della Repubblica Giovanni Leone, del filosofo Lucio Colletti e dello scenografo Danilo Donati (al quale si devono le scene del ''Pinocchio'' di Benigni), il Mondiale di calcio in Corea e Giappone e l'anno magico della Ferrari, l'uscita del film ''Harry Potter'', la crisi della Fiat, il rientro dei Savoia, il premio Nobel al fisico italo-americano Riccardo Giacconi: sono soltanto alcuni degli innumerevoli eventi verificatisi nel corso del 2002 e registrati dalla redazione dell'opera dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani. (segue)

(Sin-Pam/Zn/Adnkronos)