CALCIO: IVAN ZAMORANO TORNA IN CILE PER FINIRE LA CARRIERA
CALCIO: IVAN ZAMORANO TORNA IN CILE PER FINIRE LA CARRIERA
DOPO 15 ANNI E 5 PAESI ''BAM-BAM'' RIENTRA IN PATRIA

Santiago del Chile, 10 dic. (Adnkronos/Dpa) - ''Avevo un'offerta per continuare con l'America, ma ci siamo lasciati d'accordo che un giorno, volendo e potendo, svolgero' un lavoro legato a loro'', queste sono le prime parole que Ivan Zamorano ha rilasciato alla radio messicana 'Romance' in seguito all'inaspettata eliminazione del suo club nella fase finale del torneo. 'Bam-Bam', che compiera' 36 anni a gennaio, ha cominciato la sua carriera in Cile con il Cobresal (1985-99), e' arrivato in Europa per giocare nel San Gallo, in Svizzera (1988-90), e cio' gli ha aperto le porte della Spagna dove ha militato prima nel Siviglia (1990-92) e poi nel Real Madrid (1992-96); le cinque stagioni successive le ha passate con la maglia nerazzurra dell'Inter (1996-2001), e le ultime due, in Messico, con l'America (2001-2002).

Nell'intervista, Zamorano ha ripercorso una carriera che lo ha visto scoprire cinqie paesi: ''Sono molto ansioso di tornare in Cile, per giocarci a calcio ma anche perche' ho passato gli ultimi 15 anni all'estero, cambiando paesi, conoscendo altre culture e gente diversa; e' stata un esperienza che mi ha molto arricchito e sono cresciuto non solo come professionista ma anche come persona'', ma ha espresso anche la voglia di mettere le radici nel suo paese: ''In questi anni, sono stato nel mio paese massimo per un mese, percio' ora credo che pensero' a metter su famiglia, che e' quel che ho lasciato da parte per il calcio''. Il rientro in Cile potrebbe anche corrispondere a un futuro nelle file del Colo Colo, mitica squadra cilena nella quale Ivan sogna di chiudere la carriera, e nei prossimi giorni parlera' con Juan Carlos Saffie, amministratore giudiziario della societa' che e' in via di fallimento.

(Sin/Pe/Adnkronos)