DOPING: BUGNO CONDANNATO IN BELGIO A 6 MESI CON CONDIZIONALE
DOPING: BUGNO CONDANNATO IN BELGIO A 6 MESI CON CONDIZIONALE
NEL '99, POLIZIA INTERCETTO' PACCHETTO CON 5 FIALE DI ANFETAMINA

Courtrai, 10 dic. (Adnkronos) - Gianni Bugno e' stato condannato oggi in Belgio dal tribunale d'appello di Courtrai a 6 mesi di prigione in liberta' condizionale e al pagamento di una multa di 5 mila euro per acquisto e detenzione di anfetamine. Per i fatti avvenuti 8 mesi dopo il famoso Tour de France del 1998, durante la 'Tre giorni delle Panne' del 1999, quando la polizia intercetto' un pacchetto contenente 5 fiale di anfetamina spedito a Bugno, l'allora direttore tecnico della Mapei, sono stati riconosciuti colpevoli anche il 'fornitore', l'ex-ciclista belga Edouard Vanhulst, il 'mittente', il massaggiatore Tiziano Morassut e il padre di Bugno.

(Sin/Gs/Adnkronos)