41 BIS: LA LOGGIA, LOTTA MAFIA RICHIEDE UNANIMITA'
41 BIS: LA LOGGIA, LOTTA MAFIA RICHIEDE UNANIMITA'
''ORRORE E SDEGNO PER QUELLO STRISCIONE''

Roma, 23 dic. (Adnkronos) - ''Provo sdegno e orrore dinanzi ad atteggiamenti di questo genere''. Il Ministro per gli Affari Regionali, sen. Enrico La Loggia, commenta cosi', in una nota, lo striscione contro l'applicazione dell'articolo 41 bis ai mafiosi apparso ieri sugli spalti della Favorita in occasione dell'incontro Palermo-Ascoli. ''La lotta alla mafia e' cosa troppo seria -dichiara La Loggia- per non richiedere l'unanimita' di tutti i cittadini, siciliani in testa con il massimo rigore. La Sicilia -conclude il Ministro La Loggia- e' al centro dell'attenzione del Presidente Berlusconi e di tutto il Governo, e le iniziative assunte cominciano a produrre effetti positivi in tema di lotta alla mafia, sviluppo e occupazione''.

(Rre/Gs/Adnkronos)