PEDOFILIA: TORINO, 80/ENNE ESIBIZIONISTA DENUNCIATO DA POLIZIA
PEDOFILIA: TORINO, 80/ENNE ESIBIZIONISTA DENUNCIATO DA POLIZIA

Torino, 23 dic. - (Adnkronos) - Hanno utilizzato un piccolo registratore per incastrare quell'anziano che da qualche tempo avvicinava i ragazzini ai giardinetti facendo avances decisamente spinte e mostrando i suoi genitali. Grazie alla registrazione di quelle proposte oscene fatte a due ragazzi di 12 e 13 anni, dopo alcuni appostamenti la Polizia ha fermato e denunciato per atti osceni con le aggravanti legate alla minore eta' delle vittime, un uomo di 77 anni, P.S., conosciuto dai bambini come un assiduo e strano frequentatore di un parco giochi alla periferia di Torino. I due ragazzini si sono presentati, insieme alla mamma di uno dei due, agli agenti del commissariato San Donato e dopo aver fatto ascoltare alla Polizia le proposte che l'uomo gli aveva fatto pochi minuti prima, hanno dato una descrizione dell'anziano maniaco.

Dopo qualche giorno l'uomo e' stato individuato e colto sul fatto proprio mentre, seduto su una panchina, si masturbava davanti a tre giovani, due sorelle di 15 e 16 anni e un loro cugino appena maggiorenne. I tre ragazzi hanno raccontato che l'uomo frequentava spesso i giardini dove avvicinava i ragazzini chiedendo di poterli toccare e di essere toccato. Quando e' stato fermato l'anziano aveva ancora in tasca, oltre a un coltellino che fortunatamente non ha mai usato, tre caramelle dello stesso tipo di quelle offerte ai due ragazzini che hanno deciso di rivolgersi alla Polizia.

(Ato/Pn/Adnkronos)