SEQUESTRO MELIS: GRAUSO, IO E SILVIA SAPPIAMO COME ANDO'
SEQUESTRO MELIS: GRAUSO, IO E SILVIA SAPPIAMO COME ANDO'
'MA LO RACCONTIAMO IN MODO COMPLETAMENTE DIVERSO'

Cagliari, 23 dic. (Adnkronos)- Dietro il caso Melis c'e' ''un miscuglio di intrecci che si vuole tenere nascosto. Di sicuro ci sono due persone, io e Silvia, che sanno come sono andate le cose ma le raccontano in modo completamente diverso. Lei dice di essere scappata, io sono certo che l'hanno fatta fuggire dopo aver ottenuto quanto richiesto''. Lo afferma l'ex editore dell''Unione sarda', Nichi Grauso, in un'intervista a 'Il Giornale', ribadendo di aver pagato il riscatto di Silvia Melis. Grauso, all'indomani della sentenza della corte d'Appello di Cagliari che ha assolto i quattro presunti carcerieri della giovane donna di Tortoli', si dice sorpreso della decisione dei giudici. (segue)

(Rre-Pag/Gs/Adnkronos)