TERREMOTO: CONSEGNATE PRIME CASETTE IN LEGNO A SAN GIULIANO
TERREMOTO: CONSEGNATE PRIME CASETTE IN LEGNO A SAN GIULIANO

San Giuliano di Puglia (Cb), 23 dic. - (Adnkronos) - Sono state appena consegnate le prime 20 casette in legno ai terremotati di San Giuliano di Puglia. Accompagnati dall'omnipresente don Fernando, ex parroco del paese simbolo del sisma che ha colpito il Molise, le prime famiglie hanno fatto il loro ingresso nei primi 20 moduli abitativi costruiti con fondi statali e le offerte raccolte dall'iniziativa 'Un aiuto subito' promossa dal Tg5 e dal Corriere della Sera. Entro l'Epifania alle prime 20 mini abitazioni dovrebbero aggiungersene altre 32 che completeranno il primo lotto di 52. Entro la meta' di marzo poi, le casette dovrebbero arrivare ad un numero di 140.

''Non ci credevamo che ci avrebbero dato la casa prima di Natale -ha detto la signora Gilda, fra le prime assegnatarie- dobbiamo dire che almeno fino ad ora lo Stato sta mantenendo le sue promesse''. Ma i piu' felici per questa festa sono i bambini che si sono precipitati nelle loro nuove abitazioni. Per loro e' un po' come fosse tutto un gioco ma dagli occhi lucidi dei loro genitori trapela ancora la tristezza per un dramma che difficilmente potra' essere cancellato dalle loro menti.

(Acb/Rs/Adnkronos)