DPEF: ABRUZZO, PRESENTATA BOZZA-PUNTA A RIFORMA PA (2)
DPEF: ABRUZZO, PRESENTATA BOZZA-PUNTA A RIFORMA PA (2)

(Adnkronos)- La Giunta regionale attuera' il federalismo su scala regionale, basandolo sul principio di sussidiarieta'; mentre per lo sviluppo delle zone interne, altro punto strategico del Dpefr, la Giunta vuole applicare la legge per la montagna, che per esempio prevede anche la differenziazione delle tariffe, e potenziare le infrastrutture viarie. Pace ha parlato di 223 mln di euro per investimenti nei prossimi anni. In relazione al consolidamento del sistema produttivo regionale, la Giunta punta a rendere competitive le imprese attraverso gli sportelli unici e la loro messa in rete, promovendo uno studio di fattibilita' per individuare le azioni di marketing territoriale: forme contrattuali possibili per attrarre investitori.

Quindi il presidente ha dedicato un consistente passaggio della sua relazione agli obiettivi della manovra di bilancio per il periodo 2003 - 2005. Pace ha confermato che sara' mantenuta invariata l'attuale pressione fiscale a carico dei cittadini e delle imprese abruzzesi e allo stesso tempo ha annunciati un severo controllo per il contenimento delle spese correnti, allo scopo di incrementare i capitoli dedicati agli investimenti, per lo sviluppo della Regione. (segue)

(Aab/Pe/Adnkronos)