IRAQ: 50 DEPUTATI CDL A BERLUSCONI, IMPEGNATI CONTRO GUERRA (2)
IRAQ: 50 DEPUTATI CDL A BERLUSCONI, IMPEGNATI CONTRO GUERRA (2)
GUERRA NON E' MODO PIU' IDONEO PER AFFERMARE DIRITTI UMANITA'

(Adnkronos) - ''Siamo pero' convinti -continuano gli autori della lettera- che quello della guerra, pur a volte necessario, non sia il modo piu' idoneo per affermare i diritti dell'umanita' e piu' specificamente del popolo iracheno: la logica della guerra comporta morti e vittime innocenti, e accresce i rischi per tutto il mondo''.

''A questa logica -conclude la lettera- sentiamo il dovere di opporci anche nella nostra qualita' di parlamentari certi ch'ella, come ha fatto nel passato, manifestera' ancora ed insistentemente, in tutte le sedi, nazionali e internazionali, l'Onu in primo luogo, la volonta' di pace dell'intero popolo italiano''.

(Pol-Rao/Pn/Adnkronos)