RAI: BONATESTA, RISPETTO OPINIONI CASINI MA APPLICARE LEGGE (2)
RAI: BONATESTA, RISPETTO OPINIONI CASINI MA APPLICARE LEGGE (2)

(Adnkronos)- La legge, aggiunge Bonatesta, ''come ha affermato la Corte dei Conti, sancisce la piena legittimita' del Cda a due, stabilisce che gli effetti delle dimissioni di Staderini sono congelati fino alla sua sostituzione e fa dovere alle fonti di nomina di sanare il grave vulnus di funzionalita' provocato dalle dimissioni dei consiglieri procedendo al reintegro del Cda''. ''Quanto al fatto che il Cda era stato nominato in base a un progetto in due punti, qualita' del servizio pubblico e pluralismo dell'informazione, appena dieci mesi di vita dovendo fare i conti con la pesante eredita' lasciata dalla gestione Zaccaria ed essendo costretti a lavorare nel clima di quotidiana destabilizzazione instaurato dall'opposizione e dai suoi uomini nel Consiglio, sono davvero pochi per trarre conclusioni drastiche e definitive sull'operato del Cda guidato da Baldassarre''.

''Si consenta al Cda -conclude Bonatesta- di lavorare per il tempo necessario ad annullare l'handicap di partenza determinato dalle precedenti amministrazioni e in un clima di piu' serena collaborazione per il bene dell'azienda, e soltanto a quel punto si emettano le sentenze del caso''.

(Com-Ggu/Pe/Adnkronos)