SARDEGNA: SERRENTI, IL 2002 ANNO PRODUTTIVO PER IL CONSIGLIO
SARDEGNA: SERRENTI, IL 2002 ANNO PRODUTTIVO PER IL CONSIGLIO

Cagliari, 23 dic. - (Adnkronos) - ''Per il Consiglio Regionale e' stato un anno di grande impegno e produttivita'. L'Aula ha lavorato molto, seppure in condizioni difficili per gli equilibri al suo interno''. Lo ha detto il presidente del Consiglio Regionale Efisio Serrenti, illustrando alla stampa il bilancio di fine anno dei lavori del parlamento sardo.

Nel 2002, l'Assemblea Regionale si e' riunita 117 volte, in alcune occasioni le sedute sono durate ininterrottamente dalla mattina alla sera. Sono stati presentati 105 progetti di legge, 27 dall'Esecutivo e 78 dai consiglieri, 25 dei quali approvati dall'Aula. Le proposte di legge nazionale presentate sono state 12, ma nessuna finora e' stata discussa dal Parlamento. Sono state presentate 164 interrogazioni, con risposta scritta in 60 casi, 106 interpellanze, delle quali 24 svolte in Aula. Le mozioni presentate sono state 45, 21 discusse dal Consiglio. L'Aula ha approvato 5 dei 16 programmi e documenti proposti dalla Giunta. Quantificato anche il lavoro delle Commissioni, che si sono riunite 281 volte, approvando 32 provvedimenti legislativi, 1 proposta di legge nazionale, 9 documenti o programmi e 10 risoluzioni, esprimendo 7 pareri finanziari e 37 in attuazione delle leggi regionali in vigore; effettuando 9 sopralluoghi e 181 audizioni.

''Sul lavoro del Consiglio non spetta a me dare giudizi - ha detto Serrenti - ma sono convinto che non basti esaminare la sua produzione quantitativa, e' necessario uno sguardo attento alla qualita' dei provvedimenti legislativi approvati. I dati dimostrano il nostro impegno e comunque, a mio avviso, Il Consiglio in seduta ha lavorato molto piu' degli anni precedenti.''

(Aca/Pn/Adnkronos)