SARDEGNA: SERRENTI, SERVE UN NUOVO STATUTO REGIONALE
SARDEGNA: SERRENTI, SERVE UN NUOVO STATUTO REGIONALE
PRESIDENTE ASSEMBLEA SARDA, SUPERARE CONTRASTI

Cagliari, 23 dic. (Adnkronos) - ''Dobbiamo lavorare per un nuovo Statuto Regionale, far decollare la Costituente del Popolo Sardo ed inserirci nel dibattito sulla trasformazione in senso federale dello Stato nazionale.'' Sono gli obiettivi indicati per il 2003 dal presidente del Consiglio Regionale Efisio Serrenti, che questa mattina ha incontrato la stampa per il rituale incontro di fine anno.

''Avevo auspicato che il 2002 diventasse l'anno delle grandi riforme anche per la Sardegna - ha detto Serrenti - ed alcune iniziative concrete sono state prese, ma forse dobbiamo intensificare gli sforzi, superando schematismi e contrasti, spesso causati da semplici incomprensioni piu' che da radicali differenze, per portare a termine quelle riforme delle quali sentiamo l'assoluta necessita'. Dobbiamo anche far sentire la nostra voce nell'impegnativo processo di elaborazione della Costituzione della nuova Europa, che altrimenti sara' diversa da come l'abbiamo sempre sognata.'' (segue)

(Aca/Pe/Adnkronos)