SAVOIA: BUEMI, ASPETTO CHE GOVERNO SPIEGHI COSA STA ACCADENDO
SAVOIA: BUEMI, ASPETTO CHE GOVERNO SPIEGHI COSA STA ACCADENDO
DA TEMPO ABBIAMO CHIESTO DI CHIARIRE TRATTATIVA STATO-SAVOIA

Roma, 23 dic. - (Adnkronos) - ''Questo rientro a sorpresa dei Savoia per onorare la figura del Pontefice e' legittimo, indica pero' verso l'Italia non un attaccamento morale, ma solo probabilmente ai patrimoni di famiglia, a nostri patrimoni di Stato, che verrebbero eventualmente 'barattati' non si sa in cambio di quali legittime richieste''. Lo afferma, in una nota, Enrico Buemi, responsabile giustizia dello Sdi.

''Attendo ancora -continua Buemi- risposta all'interpellanza urgente che ho presentato insieme ad altri 41 parlamentari, per avere spiegazioni su quanto stia realmente accadendo sul 'caso Savoia' e sulle trattative piu' o meno segrete tra governo e Savoia per quanto riguarda un'ipotetica richiesta di restituzione dei beni di famiglia, cosa che sarebbe in netto contrasto con quella volonta' unanime del Parlamento che ha approvato, in uno spirito di riconciliazione, l'abrogazione solo e soltanto del primo e secondo comma della norma transitoria''.

Secondo Buemi, ''le responsabilita' della casa regnante verso il nostro Paese non si cancellano: non dimentichiamo l'avvento e la permanenza del fascismo e delle leggi razziali in Italia durante il loro regno, e quindi attendiamo dal nostro governo un atteggiamento chiaro riguardo ai metodi per il rientro legale e regolare dei Savoia sul nostro territorio''.

(Pol-Red/Rs/Adnkronos)