SAVOIA: ECCO COME E' STATO PREPARATO IL VIAGGIO
SAVOIA: ECCO COME E' STATO PREPARATO IL VIAGGIO
IN GRAN SEGRETO LE ULTIME ORE

Roma, 23 dic. - (Adnkronos) - Lo aveva 'promesso' e lo ha fatto. Gia' da qualche giorno Vittorio Emanuele di Savoia, atterrato questa mattina alle ore 9,09 nello scalo romano di Ciampino, andava ripetendo al suo entourage che, appena gli fosse stato possibile, avrebbe fatto visita al Papa. Sebbene afflitto da una doppia frattura alle vertebre riportata durante il Rally dei Faraoni in Egitto, ''dolore o non dolore, stretto nel mio busto'' aveva infatti piu' volte detto il principe nei giorni scorsi, appena dal Vaticano arrivera' il via libera per l'udienza con Giovanni Paolo II, ''faro' un viaggio lampo in Italia, con la mia famiglia''.

E oggi il principe ha potuto avverare un desiderio vecchio di 56 anni, sebbene la sua visita in Italia durera' appena poche ore perche' Vittorio Emanuele rientrera' subito a Ginevra, dove trascorrera' le festivita' natalizie. (segue)

(Rre/Rs/Adnkronos)