SAVOIA: MARCHESE PALIZZI DI SUNI, AVREI PREFERITO VISITA IN ITALIA
SAVOIA: MARCHESE PALIZZI DI SUNI, AVREI PREFERITO VISITA IN ITALIA

Torino, 23 dic. - (Adnkronos) - La visita lampo dei Savoia in Vaticano ha sorpreso la nobilta' torinese che avrebbe preferito, dopo 56 ani di esilio che l'erede al trono di Umberto II scegliesse l'Italia per la sua prima visita ufficiale anziche' lo Stato pontificio.

''Nessuno di noi, neppure i piu' fedeli, non possono non essere sorpresi da questa visita, perche' tutti avremmo preferito che la prima visita fosse stata in Italia -osserva il marchese Niccolo' Palizzi di Suni- ma credo che non sia colpa loro. I Savoia, infatti avevano chiesto di essere ricevuti dalle massime autorita', come il Papa e il presidente della Repubblica Ciampi e credo che nessuno possa organizzare l'agenda del Santo Padre a suo piacere. Certamente la visita al Papa e' stata fissata per oggi e al Santo Padre non si puo' chiedere un rinvio o uno spostamento.

(Abr/Rs/Adnkronos)