SAVOIA: URBANO BARBERINI, APPARTENGONO PIU' A CRONACA CHE A STORIA
SAVOIA: URBANO BARBERINI, APPARTENGONO PIU' A CRONACA CHE A STORIA
''FATTI DI CRONACA DENUNCIANO SPESSORE DI VITTORIO EMANUELE E FIGLIO''

Roma, 23 dic. - (Adnkronos) - ''Il rientro dei Savoia in Italia? Nel nostro paese ci sono problemi piu' urgenti e gravi. La situazione della Fiat, i cassaintegrati, la disoccupazione, il pluralismo dell'informazione ... Da cittadino italiano forse mi premono ben altre situazioni e le grandi ribalte dell'esistenza, non i piccoli teatrini''.

Urbano Barberini, ultimo discendente della storica casata romana, con tanto di papa e potenti cardinali nell'albero genealogico, attore (il suo ultimo film ''Poco piu' di un anno fa''' sara' al prossimo Festival di Berlino) non ha dubbi: ''Vittorio Emanuele e suo figlio Emanuele Filiberto appartengono piu' alla cronaca che alla storia e i fatti, di cui si sono resi protagonisti, sono a conoscenza di tutti. Rivelano e denunciano il loro spessore''. (segue)

(Cap/Pe/Adnkronos)