TERREMOTO: BERLUSCONI, UN PARCO A VALLE DEL PAESE
TERREMOTO: BERLUSCONI, UN PARCO A VALLE DEL PAESE

San Giuliano di Puglia (Cb), 23 dic. (Adnkronos) - Secondo il premier Silvio Berlusconi oggi a San Giuliano di Puglia, a valle del paese quasi completamento distrutto dal terremoto dello scorso 31 ottobre potra' sorgere un grande parco. ''Molte case non potranno essere ricostruite dove si trovano ora -ha spiegato il premier- perche' sono in una conca che non da' nessuna garanzia''.

Secondo Berlusconi infatti ''tutta la parte a valle del paese dovra' essere lasciata inabitata e al posto delle attuali case si pensa di costruire un grande parco nel quale -ha precisato- potranno trovare sede anche dei monumenti che ricorderanno a tutti le vittime della tragedia''. Il premier ha poi aggiunto che ''la rocca del paese e' rimasta praticamente intatta perche' costruita sulla solida roccia. Quindi -ha concluso Berlusconi- io credo che da questo male incancellabile dovremo riuscire a trarne un bene valorizzando il punto storico del paese e ricostruirlo sulla roccia con abitazioni che si uniformeranno per architettura e forma a quelle precedenti''.

(Acb/Gs/Adnkronos)