SCRITTORI: E' MORTO FAST, AUTORE DEL BESTSELLER 'SPARTACUS' (3)
SCRITTORI: E' MORTO FAST, AUTORE DEL BESTSELLER 'SPARTACUS' (3)
CONQUISTO' LA POPOLARITA' CON 'LA VIA DELLA LIBERTA''

(Adnkronos) - Pur scrivendo fin dalla seconda meta' degli anni Trenta, e' con romanzi come ''''L'ultima frontiera'' (1941, sulla lotta del 1878 degli indiani Cheyenne per poter restare nella loro terra), ''Il cittadino Tom Paine'' (1943, vivido ritratto di una delle piu' straordinarie figure americane del XVIII secolo) e ''La via della liberta''' (1944, su un ex schiavo nero che diventa senatore), che Howard Fast conquista popolarita' e viene acclamato dalla critica per l'autenticita' dei dettagli delle sue storie di amore per la liberta' e i diritti civili.

La vasta produzione di Fast comprende, tra i titoli di maggior diffusione, ''Sciopero a Clarkton'' (1947), ''Sacco e Vanzetti'' (1953), ''Potere''. Con il romanzo ''Gli emigranti'' (1977) ha iniziato una saga, costruita intorno alla figura di una donna e della sua famiglia dagli inizi del secolo XX alla guerra del Vietnam, che e' poi proseguita con ''Seconda generazione'' (1978), ''Il sistema'' (1979), ''La figlia dell'emigrante'' (1985), ''La confessione di Joe Culler'' (1989). (segue)

(Sin-Pam/Gs/Adnkronos)