CRIMINALITA': ROMA, 70 ANNI E 8 MESI PER 11 MEMBRI BANDA MARANELLA
Standard Sfoglia
CRIMINALITA': ROMA, 70 ANNI E 8 MESI PER 11 MEMBRI BANDA MARANELLA

Roma, 10 apr. (Adnkronos) - Settant'anni e 8 mesi di reclusione in totale per undici membri della cosiddetta 'banda della Maranella', riconosciuti colpevoli di aver diretto, organizzato, finanziato e partecipato ad un'associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti tra il 1995 e l'inizio del 1998. La sentenza, emessa dalla VIII sezione del tribunale penale di Roma, ha invece assolto gli imputati dal reato di associazione mafiosa perche' il fatto non sussiste e da quello di associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti per non aver commesso il fatto.

In particolare, Giuseppe Refrigeri, Sabino Sibio senior e Salvatore Sibio, sono risultati essere i capi dell'assocazione alla quale partecipavano persone operanti anche all'estero. E' stata infatti riferita alla banda anche l'attivita' di importazione dalla Spagna di oltre 9 quintali di hashish. Francesco Russo, Ottavio Tuliozzi, Alessandro Saullo, Enzo Gualandi, Patrizio Brancato, Sabino Sibio jr, Alfredo Bonavita e Vincenzo Galante sono gli altri membri condannati della cosiddetta 'banda della Maranella'.

A seconda delle singole posizioni assunte nei fatti criminosi, gli imputati sono stati ritenuti colpevoli dei reati di usura, ricettazione, riciclaggio e reimpiego di danaro e beni di provenienza illecita, corruzione, false dichiarazioni, organizzazione di scommesse clandestine, traffico di hashish e cocaina in quantita' ingenti.

(Mel/Zn/Adnkronos)