ANCONA: LA PORTA D'ORIENTE RESTITUITA ALLA CITTA'
ANCONA: LA PORTA D'ORIENTE RESTITUITA ALLA CITTA'
ALL'INAUGURAZIONE ANCHE IL MINISTRO URBANI

Ancona, 15 apr. - (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - La Loggia dei Mercanti di Ancona stata finalmente restituita alla collettivit cittadina con una cerimonia a cui, oltre al ministro dei Beni culturali Giuliano Urbani e al presidente della Camera di commercio di Ancona, che ne proprietaria, hanno preso parte anche le massime autorit camerali, regionali e cittadine.

Erano presenti poi l'ambasciatore della Repubblica di Croazia a Roma Drago Kraljevic, l'ambasciatore d'Italia a Zagabria Fabio Pigliapoco, nonch i sindaci e i presidenti delle Camere di Commercio di Dubrovnik, Sebenico, Spalato e Zara, in omaggio all'architetto e scultore Giorgio di Matteo da Sebenico, che ne aveva rifatto il progetto. I lavori di restauro, durati cinque anni sono costati circa 1,5 milioni di euro. (segue)

(Sin/Zn/Adnkronos)