ELETTRODOTTI: TRENTINO, OK A INTERRAMENTO LINEA RIVA-ARCO (2)
ELETTRODOTTI: TRENTINO, OK A INTERRAMENTO LINEA RIVA-ARCO (2)

(Adnkronos) - Il nuovo tracciato della linea 132 kV Riva-Arco, seguira' in parte la nuova circonvallazione ovest di Riva del Garda. Per evitare sovrapposizioni ed intralci fra i due cantieri, la Provincia autonoma di Trento si e' dichiarata disponibile ad eseguire direttamente, con costi a carico di Terna SpA (la societa' alla quale l'Enel ha conferito il ramo di azienda relativo alla proprieta' della rete di trasmissione nazionale), le opere civili del cavidotto, per il quale la stessa Provincia ed i comuni di Riva e Arco apriranno una corsia preferenziale per un veloce rilascio degli atti amministrativi di propria competenza, mettendo a disposizione le aree di propriet interessate con ricorso alla procedura d'esproprio nei casi in cui non sia possibile addivenire alla costituzione di servit bonarie.

Ed ora i costi. Terna SpA si accollera' la sola realizzazione dell'intero elettrodotto secondo il vecchio tracciato a suo tempo autorizzato, nel 1997, dalla Giunta provinciale per un costo complessivo di 648.164 Euro. (segue)

(Waf/Zn/Adnkronos)