FAMIGLIA: ESSERE GENITORI? PER 73% OGGI E' PIU' DIFFICILE
FAMIGLIA: ESSERE GENITORI? PER 73% OGGI E' PIU' DIFFICILE
CENSIS, E' IN CRISI E ACCUSA ISTITUZIONI MA 'ASSICURA' FUTURO FIGLI

Roma, 15 apr. (Adnkronos) - Sette genitori su dieci lamentano che oggi il 'mestiere' di papa' e mamma e' di gran lunga piu' difficile che nel passato, anche perche' ben il 64,2% del campione ritiene di essere lasciato solo nei momenti di bisogno e di non aver un adeguato supporto dalle istituzioni. Come se non bastasse, quattro famiglie su dieci ritengono inoltre di non riuscire piu' a trasmettere valori positivi ai propri figli e ben il 50,9% di loro ritiene di non essere in grado di contrapporre alternative valide ai modelli di vita proposti dai media.

La famiglia italiana e' in crisi? ''Se pensiamo alla famiglia di un tempo, quella 'normativa', incentrata soprattutto sulla trasmissione di valori e norme di vita -spiega Carla Collicelli, responsabile Censis della ricerca 'Pochi rischi, siamo genitori', svolta per conto del 'Gruppo Zurich Italia' su un campione di 1300 padri e madri italiani - sembrerebbe proprio di si''.

''Oggi la famiglia -continua la Collicelli- e' diventata protettiva e previdente e si pone come primo obbiettivo quello di proteggere i propri figli dai rischi in primo luogo economici''. Dai risultati dell'indagine emerge infatti che, se da un lato, l'istituzione famiglia e' in declino da un punto di vista sociale, e' pero' consapevole delle proprie responsabilita' economiche rispetto al domani dei propri figli. Lo dimostra il fatto che per 6 genitori su dieci la famiglia sapra' comunque garantire una sicurezza finanziaria. (segue)

(Stg/Pe/Adnkronos)