IMMIGRATI: TRENTINO, SCOPERTI LAVORATORI IN NERO
IMMIGRATI: TRENTINO, SCOPERTI LAVORATORI IN NERO
IN CANTIERI E IN ALBERGHI

Trento, 15 apr. (Adnkronos) La Guardia di Finanza di Fiera di Primiero ha scoperto dieci lavoratori ''in nero'' - ossia, completamente sprovvisti di copertura previdenziale ed assicurativa - impiegati in alberghi e nell'edilizia. Sono stati individuati anche due clandestini ed una cittadina proveniente dall'Est sprovvista di permesso di soggiorno e di libretto di lavoro.

I titolari delle aziende sono stati segnalati al servizio ispettivo del Servizio lavoro dell'amministrazione provinciale per i successivi adempimenti. I militari della guardia di finanza dal canto loro, per il settore di competenza fiscale, hanno provveduto a elevare sanzioni di tipo amministrativo e in materia di lavoro e quindi riguardanti l'Inps e Inail. Nel corso degli accertamenti sono state anche rilevate numerose violazioni sulla tenuta dei libri paga e matricola, scritture queste ultime obbligatorie per legge. (segue)

(Waf/Pe/Adnkronos)