MEDICI: ARBUSE (UGL), MANIFESTAZIONE UN 'FLOP'
MEDICI: ARBUSE (UGL), MANIFESTAZIONE UN 'FLOP'
DOBBIAMO RESTARE UNITI, SERVE TAVOLO CON GOVERNO PER AFFRONTARE RIFORMA

Roma, 15 apr. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - ''Nonostante il ritiro del Dl anti-truffa si e' deciso di manifestare comunque contro la politica sanitaria del Governo, ma la scarsa partecipazione allo sciopero organizzato da Fimmg e Cgil dimostra ancora una volta che sui problema di carattere generale che interessano la professione (non su temi faziosi che riguardano solo una parte politica) la categoria dei medici deve rimanere unita''. Questo il commento del segretario nazionale di Ugl Medici, Silvano Arbuse, alla manifestazione di protesta promossa oggi a Roma da alcune sigle sindacali. Arbuse parla di 'flop', ''una scarsa partecipazione - scrive in una nota - che tra l'altro ha costretto i colleghi a emulare i girotondini tenendosi per mano''.

In conclusione ''Ugl Medici, pur rispettando le posizioni di chiunque, rinnova l'invito ai colleghi che hanno scioperato affinche' si uniscano a noi a un tavolo con il governo, per affrontare in maniera definitiva la riforma della sanita'''.

(Sal/Zn/Adnkronos)