PASQUA: LE CANDELE ILLUMINANO LA NOTTE DI TRASTEVERE
PASQUA: LE CANDELE ILLUMINANO LA NOTTE DI TRASTEVERE
''QUARANT'ORE'' E' LA SUGGESTIVA CERIMONIA ROMANA

Roma, 15 apr. (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Il Giovedi' Santo e' il giorno piu' coinvolgente della festa pasquale, che porta con se', come ogni anno, una serie di antiche tradizioni e riti. La Chiesa di S. Maria dell'Orto di Roma, domani alle ore 18.00, organizza la cerimonia delle ''Quarant'ore'' nella suggestiva cornice dell'antico quartiere di Trastevere. Si tratta di una tradizione che ha radici antichissime ed e' stata riportata in vita solo un anno fa grazie all'entusiasmo e alla dedizione dei fratelli della tuttora esistente Arciconfraternita di S. Maria dell'Orto.

Sull'altare maggiore della chiesa verra' posta una sorta di ''macchina'' o struttura in legno, opera di intaglio in legno dorato realizzato circa nella seconda meta' del Seicento dal mastro Luigi Clementi. Ma la vera particolarita' della cerimonia saranno le 268 candele che rimangono accese per tutta la durata della celebrazione, unica fonte di luce della chiesa. L'evento era chiamato delle ''Quarant'ore'' perche' nei secoli passati le candele del catafalco rimanevano accese appunto per la durata di quaranta ore consecutive e la chiesa restava aperta anche di notte per permettere ai fedeli di adorare il SS. Sacramento fino alla fine della cerimonia.

(Red/Gs/Adnkronos)