PROVENZANO: PROCURA INDAGA ANCHE SU EX VICE COMANDANTE ROS
PROVENZANO: PROCURA INDAGA ANCHE SU EX VICE COMANDANTE ROS

Palermo, 15 apr. (Adnkronos) - La Procura di Palermo avrebbe iscritto sul registro degli indagati, nell'ambito dell'inchiesta sul blitz fallito e la conseguente mancata cattura del boss Bernardo Provenzano, l'ex vice comandante del Ros dei carabinieri, oggi in forza ai servizi, Mauro Obinu. L'alto ufficiale del Ros sarebbe il secondo indagato nell'indagine coordinata dal pubblico ministero Nino Di Matteo che non ha voluto dir nulla.

L'iscrizione dell'ex vice comandante del Ros e' arrivata dopo le dichiarazioni del colonnello dei carabinieri, Michele Riccio. L'indagine sul blitz fallito nel novembre del '95 a Mezzojuso (Pa) vede indagato per concorso in associazione mafiosa il generale Mario Mori capo dei servizi. Secondo Riccio Mori avrebbe bloccato l'irruzione nel casolare dove viveva il superlatitante boss di Corleone Bernardo Provenzano. A mettere il colonnello Riccio sulle tracce del 'mammasantissima di Corleone' fu il confidente, poi ucciso, Luigi Ilardo.

(Apa/Gs/Adnkronos)