SANITA': VETERINARI CHIEDONO RINNOVO CONTRATTO NAZIONALE
SANITA': VETERINARI CHIEDONO RINNOVO CONTRATTO NAZIONALE
E' SCADUTO DA 5 ANNI

Roma, 15 apr. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - I veterinari della Sivemp ''denunciano il mancato rinnovo del Contratto nazionale di lavoro, scaduto ormai da piu' di 5 anni'', e ''stigmatizzano l'atteggiamento di reiterato ostruzionismo del ministero della salute nei confronti del personale dirigente veterinario, impegnato, da sempre e in prima linea, nel fronteggiare le emergenze sanitarie come Bse, diossina, Blue Tongue, a tutela della salute pubblica e del patrimonio zootecnico italiano''. Lo sottolinea il sindacato in una nota, dopo la riunione convocata oggi a Roma in occasione della manifestazione nazionale dei medici che protestano a difesa del Servizio sanitario nazionale e contro la politica sanitaria del governo.

I veterinari dipendenti del Ssn chiedono, dunque, ''l'immediato e coordinato intervento di tutte le autorita' pubbliche coinvolte (ministeri della Salute e della Funzione pubblica, Aran) per rimuovere tutti gli ostacoli e risolvere questa incresciosa situazione. Altrimenti, verranno intraprese tutte le opportune azioni legali e di lotta sindacale''.

(Sal/Gs/Adnkronos)